Tecnologie - PAGE 2 - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

Tecnologie

E-learning in Italia

E-learning-italia

{jcomments on}Questa sezione di Dsgaonline.it focalizzerà la sua attenzione sulle tecnologie più evolute oggi a disposizione della scuola sia lato amministrazione che lato didattica, spaziando da prodotti informatici innovativi a piattaforme software da tenere in considerazione per puntare maggiormente all' innovazione.

Per "E-learning" o "teledidattica", intendiamo quel settore dedicato all'istruzione mediante metodi elettronici (da cui elettronic-learning), che sta subendo una notevole evoluzione negli ultimi anni, probabilmente anche grazie alla diffusione delle connessioni a banda larga che ormai raggiungono la maggioranza della popolazione.

Oggi lo studente medio presenta delle caratteristiche profondamente differenti da 20 o anche 10 anni fa, e indubbimente la scuola italiana necessita di strumenti in grado di rendere il processo di apprendimento più vicino ai meccanismi cognitivi attuali. 

Da qui la necessità di vedere l'e-learning non semplicemente come un modo per mettere trasportare on-line i contenuti di uno o più insegnamenti, ma più come la necessità di interagire dinamicamente con strumenti nuovi che possano da un lato stimolare la voglia di apprendere dello studente e dall'altro aprire nuove strade e metodologie di insegnamento.

Non bisogna restringere la propria visione di teledidattica all'insegnamento in termini scolastici, in quanto tale metodologia rientra ormai sempre più nella formazione aziendale ed extrascolastica in particolare in paesi come gli USA dove c'è maggiore estensione delle tecnologie e minore inerzia verso il cambiamento.

Attualmente la realtà italiana è abbastanza lontana dagli standard europei, probabilmente per una parziale reticenza del docente medio a modificare le proprie abitudini legate alle tradizioni, ma questo approccio è destinato a cambiare nei prossimi anni. Senza entrare in giudizi di merito, occorre rilevare un forte cambiamento della società giovanile, degli stili di vita e delle modalità di interazione sociale. Computers, tablet, Smartphone, sono strumenti costantemente presenti, e utilizzati per diversi scopi, pertanto dando per scontato che difficilmente sarà lo studente a volersi accostare a metodi di insegnamento tradizionali dovrà necessariamente essere la scuola a offrire nuove opportunità che possano essere più stimolanti e che meglio possano aderire alla particolare inclinazione delle nuove generazioni ad apprendere più rapidamente sfruttando strumenti informatici.

Basterà fare una semplice ricerca su Google per trovare decine di acronimi legati all' e-learning, che potrebbero disorientare (SCORM, FAD, LMS, ecc.), sarà quindi nostra cura approfondire gradualmente i vari aspetti dell'argomento con i prossimi editoriali, consigliandovi ed analizzando piattaforme e utility che potrete prendere in considerazione.

Seguici

 

Le nostre notizie via email

Identificati