NUOVE LINEE GUIDA ANAC PER AFFIDAMENTI SOTTOSOGLIA - Notizie - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

NUOVE LINEE GUIDA ANAC PER AFFIDAMENTI SOTTOSOGLIA

LINEE

L’Anac (Autorità anticorruzione) ha pubblicato l’aggiornamento delle Linee Guida n. 4, di attuazione del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”.

Le nuove Linee guida n. 4 redatte ai sensi dell’articolo 36, comma 7, del Codice dei contratti pubblici riguardano l’attività relative ai contratti di importo inferiore alla soglia di rilevanza europea e il miglioramento della qualità delle procedure, delle indagini di mercato nonché la formazione e gestione degli elenchi degli operatori economici.

A seguito della modifica introdotta con il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 (cd. decreto correttivo), l’Autorità è altresì chiamata ad indicare specifiche modalità di rotazione degli inviti e degli affidamenti e di attuazione delle verifiche sull’affidatario scelto senza gara, nonché di effettuazione degli inviti in caso di esclusione automatica delle offerte anormalmente basse.

Infatti Tra le principali novità, sono previste più verifiche sugli affidamenti senza gara e, per agevolare le piccole e medie imprese, viene incentivata la rotazione degli inviti. Ma viene chiarito che, per quanto riguarda gli affidamenti sottosoglia, le procedure aperte ai soggetti interessati consentono la non applicazione del principio di rotazione.

LINEE GUIDA N° 4 DEL 1° MARZO 2018

PARERE DEL CONSIGLIO DI STATO

RELAZIONE AIR - ANALSI DELL'IMPATTO DELLA REGOLAZIONE

Seguici

 

Le nostre notizie via email

Identificati