Pulizia e sanificazione dei locali scolastici - Notizie - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

Pulizia e sanificazione dei locali scolastici

pulizia

In queste ore si fa un gran parlare di pulizia e sanifiacazione dei locali scolastici, come se non rientrasse nella normalità garantire il giusto livello di igiene delle scuole, prescidendo dai vari virus che periodicamente ci ritroviamo a fronteggiare. Vorrei ricordare che i nostri collaboaratori scolastici nosnostante i ripetuti e ingiustificati tagli agli organici, svolgono tra mille sacrifici un lavoro fondamentale all'interno delle nostre strutture scoalastiche, un lavoro spesso non riconsociuto sia a livello retributivo sia al livello personale. Vi racconto una piccola storia. Quindici giorni fa, quando l'emergenza coronavirus non era ancora esplosa a liveello nazionale, nella scuola dove lavoro abbiamo avuto un serio allarme su un possibile contaggio di un alunno di nazionalità cinese, abbiamo subito allertato l'Asp di competenza per gli opportuni accertamenti. Fatto ciò senza farci prendere dal panico abbiamo stabilito il da farsi, di sicuro non dovevamo sottovalutare nulla. Quindi nella chat di servzio i collaboartori scolastici si sono organizzati per l'acquisto della famosa amuchina (ancora si trovava e benedette minute spese) e l'indomani mattina si sono ritrovati a scuola alle 6.30 del mattino per provvedere alla "sanificazione" di tutte le superfici quali banchi sedie cattedre e dei servizi igienici e per provvedere alla giusta aereazione dei locali. Alle 8.00 erano tutti già stanchi ma contenti per aver garantito con poco una maggior sicurezza a tutta la comunità scolastica. In poche parole le nostre linea di condotta è stata, niente panico, niente psicosi, ma facciamo la nostra parte. Alla fine di questo articolo voglio pubblicare le linee guida dal Dipartimento di igiene pubblica della ASL di Torino .... clicca qui per scaricale .... dimenticavo le linee guida sono del 2012

Seguici

 

Identificati