La Situazione Finanziaria presunta … pronti … via!!! (con utile foglio di calcolo per i controlli) - Notizie - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

La Situazione Finanziaria presunta … pronti … via!!! (con utile foglio di calcolo per i controlli)

2021

L'avanzo d'amministrazione presunto, che si ricava dal modello C, il primo documento che deve essere approntato per predisporre il Programma Annuale 2021, è anche il primo aggregato del programma annuale.L'avanzo è suddiviso nel modo seguente:
01 Non vincolato, comprendendo le voci di finanziamento della dotazione ordinaria, che non è una risorsa né "parcellizzata" né "cristallizzata", ma può essere gestita in maniera flessibile;
02 Vincolato, per le voci tradizionalmente vincolate, ad esempio entrate/economie da enti vari (Comune, Provincia, Regione, Unione europea, ecc), che consentono il reimpiego nel successivo esercizio finanziario.
Lo svincolo della parte non vincolata dell'avanzo di amministrazione ne consente l'utilizzo per la copertura di spese non necessariamente correlate alla precedente finalizzazione.
La Situazione Finanziaria Presunta (mod. C) consente di determinare l'avanzo d'amministrazione presunto, prima forma di finanziamento dell'istituto scolastico (art. 7 D.I. 129/2018).
Il documento riepiloga il movimento finanziario sia per la parte inerente l'eserciziodi competenza, sia per quella relativa ai residui degli esercizi precedenti e determina la situazione complessiva (art. 7 D.I. 129/2018). Tutte le informazioni contabili sono tratte dalle scritture obbligatorie di cui è responsabile il direttore (art. 40 D.I. 129/2018).
Punto di partenza è la determinazione del fondo di cassa al 30 novembre, che deve coincidere con l'estratto conto dell'istituto cassiere alla stessa data. Nella seconda parte del documento si confrontano i residui attivi e passivi; la loro differenza sommata al fondo di cassa al 30 novembre dà la consistenza dell'avanzo, o disavanzo, d'amministrazione complessivo al 30 novembre. L'ultima parte del mod. C conduce al 31 dicembre, cioè rappresenta l'attività finanziaria presunta per il mese di dicembre.
Questi stanziamenti possono essere impegnati solo dopo la realizzazione dell'effettiva disponibilità finanziaria e nei limiti dell'avanzo effettivamente realizzato.
La situazione finanziaria presunta è il primo documento contabile da predisporre, in cui il dirigente e il direttore, che lo sottoscrivono, devono fare "esercizio" d'interazione e sinergia. Sommando la conoscenza dei fatti amministrativi del direttore e la conoscenza dovuta dall'unitarietà della gestione di cui è titolare il dirigente, si determina l'avanzo d'amministrazione presunto al 31 dicembre, che consente di avere nozione delle risorse disponibili in auto finanziamento. FOGLIO DI CALCOLO PER IL CONTROLLO DELL'AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 

Seguici

 

Identificati