La disconnessione a scuola - Notizie - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

La disconnessione a scuola

disconessione

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha ripetutamente sottolineato la necessità di tenere separato orario di lavoro e tempo di riposo, ma la realtà ci insegna quanto ciò sia difficile. L'irruzione della tecnologia nella quotidianità crea l'occasione di frequenti interferenze, che vengono definite dagli studiosi time porosity, una sorta di osmosi tra dimensione online e offline del lavoratore. E per la lavoratrice, che generalmente gestisce maggiori responsabilità di cura, è un'impresa ancora più ardua, a maggior ragione nell'epoca del Covid19.
La domanda è: come gestire in maniera soddisfacente il rapporto tra vita lavorativa, privata e familiare? Esiste il diritto a "staccare la spina" dal lavoro?
In altre parole, il dipendente scolastico, finito l'orario di servizio oppure durante le ferie, può tranquillamente spegnere il cellulare e il computer o decidere di non rispondere a telefonate, WhatsApp e mail lavorative??? Insomma può disconnettersi???
Cosa fare quando la convocazione di un consiglio di classe, di un collegio docenti o la partecipazione ad una attività/riunione per gli ATA vengono comunicate in orario diverso da quello di servizio, in orario in cui tutto il personale scolastico, non c'è differenza tra docente e ATA, avrebbe diritto alla propria vita personale, familiare, affettiva??
Ci pensa il comma c8 dell'articolo 22 del CCNL 19.04.2018 che prevede il diritto alla disconessione, al fine di una maggiore conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare: in contrattazione integrativa di ogni Istituto si devono infatti decidere i criteri generali per l'utilizzo di strumentazioni tecnologiche di lavoro in orario diverso da quello di servizio tra i quali, ad esempio, i casi d'urgenza.
Interessante poi notare che il comma c9 dell'articolo 22 del CCNL 19.04.2018 prevede che la contrattazione integrativa d'istituto si occupi dei riflessi sulla qualità del lavoro e sulla professionalità delle innovazioni tecnologiche e dei processi di informatizzazione inerenti ai servizi amministrativi e a supporto dell'attività scolastica.

Seguici

 

Identificati