CHE SIA LA VOLTA BUONA?? - Notizie - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

CHE SIA LA VOLTA BUONA??

L’abbiamo già detto circa un anno fa: ben più di 2.000 i posti in organico di diritto di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi vuoti a settembre 2018.

La situazione continua ad essere molto complicata! Infatti per sopperire alla mancanza di Direttori SGA si utilizzano assistenti amministrativi, ma in alcune regioni il numero delle scuole in cui manca questa figura è superiore al numero degli Assistenti che possono prendere l’incarico di utilizzazione; alcuni USR procedono nei confronti di Assistenti Amministrativi provenienti da altre regioni.

Da quando è nata questa figura nel CCNL – Comparto Scuola del 26.05.1999 non sono mai stati banditi concorsi per Direttori SGA, salvo l’inquadramento nel profilo a seguito di corso non selettivo del personale in servizio all’epoca, nel 2000, con la qualifica di responsabile amministrativo... e ci si chiede il perché.

Risulta, pertanto, indispensabile bandire un concorso per Direttore SGA .... e finalmente sembrerebbero (il condizionale è d’obbligo) esserci dei fatti. Oltre ad averlo affermato il Ministro Bussetti durante una audizione, è già previsto nella legge di bilancio per il 2018.

Pertanto, entro quest’anno 2018 deve essere dato il via al concorso ordinario per Direttori SGA atteso da tanto tempo, che dovrebbe porre fine all’attuale carenza di personale.

...ma quali saranno le materie oggetto del concorso?? Saranno difficili??

In questo momento non c'è regolamento nè bando per cui si può solo pensare a quelle materie sicuramente inderogabili / fondamentali per i direttori sga:

1. Contabilità (art. 29 comma 5 D.I. 44/2001 “Della tenuta della contabilità, delle necessarie registrazioni e degli adempimenti fiscali è responsabile il direttore”);

2. Diritto Amministrativo (art. 16 comma 4 dPR 275/1999 Il direttore sga “ assume funzioni di direzione dei servizi di segreteria nel quadro dell' unità di conduzione affidata al dirigente scolastico”;art. 32 comma 2 D.I. 44/2001 “Il dirigente può delegare lo svolgimento di singole attività negoziali al direttore”);

3. Organizzazione e gestione del personale ATA (art. 25 comma 5 d.lgs. 165/2001 il direttore sga “ sovrintende, con autonomia operativa, nell'ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati, ai servizi amministrativi ed ai servizi generali dell'istituzione scolastica, coordinando il relativo personale);

4. Ruolo e funzioni del direttore sga.

Che sia la volta buona??

Speriamo di sì e tutta la redazione di DSGA ON LINE su questo aspetto vuole esserci!!

 

Seguici

 

Identificati