RECLUTAMENTO ESPERTI NELLA SCUOLA - Amministrazione - Dsgaonline.it consigli, norme e novità dal mondo della scuola
Seguici

RECLUTAMENTO ESPERTI NELLA SCUOLA

bandi

Il dirigente scolastico, ai sensi dell Art. 7 comma 6/bis/ter/quater d.lgs 165/2001,per garantire l'arricchimento dell'offerta formativa, può stipulare contratti di prestazione d'opera con esperti relativi a particolari attività ed insegnamenti, Naturalmente prima occorre accertarsi circa l'impossibilità oggettiva di utilizzare le risorse umane disponibili al suo interno;Ciò significa che prima di ogni cosa è necessario verificare formalmente caso per caso l'indisponibilità del personale docente interno, sia per motivazioni di competenza professionale sia di impegno temporale. La prestazione deve essere di natura temporanea e altamente qualificata e devono essere preventivamente determinati durata, luogo, oggetto e compenso della collaborazione. Si prescinde dal requisito della comprovata specializzazione universitaria in caso di stipulazione di contratti di collaborazione di natura occasionale per attività che debbano essere svolte da professionisti iscritti in ordini/albi o con soggetti che operino nel campo dell'arte, dello spettacolo, dei mestieri artigianali o dell'attività informatica nonché a supporto dell'attività didattica e di ricerca, per i servizi di orientamento e di certificazione dei contratti di lavoro, purché senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, ferma restando la necessità di accertare la maturata esperienza nel settore. Il Consiglio di istituto, sentito il collegio dei docenti, disciplina nel regolamento d'istituto le procedure e i criteri di scelta del contraente, per garantire la qualità della prestazione, nonché il limite massimo dei compensi attribuibili in relazione al tipo di attività e all'impegno professionale richiesto.
Requisiti essenziali di una procedura di selezione di personale esperto sono
Trasparenza (adeguata pubblicità iniziale e finale)
Apertura effettiva a tutti i soggetti interessati
Preventiva determinazione e pubblicizzazione dei criteri di selezione
Idonea motivazione delle decisioni assunte
Alle scuole è vietato acquistare servizi per lo svolgimento di attività che rientrano nelle ordinarie funzioni o mansioni proprie del personale in servizio nella scuola

Bozza bando reclutamento esperto  

Seguici

 

Le nostre notizie via email

Identificati