SEGRETERIE IN ALLARME A CAUSA DI UN VIRUS INFORMATICO

cryptolockerSi sta diffondendo anche nelle segreterie scolastiche un virus che rende illeggibili tutti i nostri file, il virus in questione è noto come Criptolocker

Il virus si diffonde attraverso le mail infatti basta aprire un allegato per perdere tutti i nostri file Purtroppo l'allegato di posta elettronica a prima vista appare lecito e inoffensivo e sembra provenire da persone o istituzioni legittime.

Cryptolocker, come dice stesso il nome, cripta tutti i file Documenti, PDF, immagini, file zip esistenti sull’hard disk Per poter decriptare i file, il virus propone di pagare una certa somma di denaro. Le ultime tipologie sono molto potenti e sconosciute agli antivirus, perciò davvero pericolose. Infatti una volta scaricato l’allegato ed aperto il file, non c’è più via di scampo.

Ad oggi solo pochi antivirus riescono a difenderci da criptolocker ma ancor più importate di un ottimo antivirus è seguire poche ma importanti regole per difendere il nostro lavoro

  1. avere un antivirus sempre aggiornato sopratutto per gli utenti che non hanno Windows 8 o Windows 10 ( questi due hanno Windows Defender già incluso nel sistema un antivirus che si aggiorna automaticamente abbastanza buono non pesante che fa bene il suo lavoro )

  2. avere sempre il computer aggiornato specialmente il sistema operativo Windows

  3. avere anche i browser con i vari plugin Java e Flash, sempre aggiornati infatti se si utilizza una versione obsoleta di questi aumenta le possibilità di evetuale infezione

  4. prestare molta attenzione alla posta elettronica anche quella ministeriale infatti la maggior parte delle infezioni entra attraverso le email di mittenti sconosciuti e anche conosciuti in particolare che contengono allegati o link ( gli allegati possono essere file eseguibili .EXE mascherati da file JPG,PDF,DOCX, DOC etc. ) sospetti ricorda che Enel, Tim etc se non la richiedi non ti mandano mai la fattura tramite email. Putroppo spesso queste email sono ben scritte e sembrano provenire da mittenti affidabili

  5. avere sempre più di un backup per i tuoi file importanti salvandoli su più fonti esterne ( hard disk, pennette USB etc. )e appena lo hai fatto stacca letteralmente la periferica dal computer se vieni infettato anche le unità esterne subiscono l’infezione.