ATTUAZIONE DELLA TRASPARENZA la CIRCOLARE della FUNZIONE PUBBLICA

A firma del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Dott. D’Alia Giampiero la Circolare n° 2/2013 prot.34186 del 19/7/2013 indirizzata alle pubbliche amministrazioni, agli enti pubblici economici e alle società a partecipazione pubblica la quale esplicita gli adempimenti connessi all’ entrata in vigore del D.Lgs 14 marzo 2013 n° 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”. L'obiettivo perseguito con l'approvazione del decreto è quello di rafforzare lo strumento della trasparenza, che rappresenta una misura fondamentale per la prevenzione della corruzione, e riordinare in un unico corpo normativo le numerose disposizioni vigenti in materia di obblighi di trasparenza e pubblicità a carico delle pubbliche amministrazioni, standardizzando le modalità attuative della pubblicazione, che avviene attraverso il sito istituzionale. L'attuazione della trasparenza rappresenta inoltre un'opportunità per i dirigenti e i funzionari pubblici in quanto consente di evidenziare il corretto agire amministrativo alimentando per tal via la fiducia dei cittadini nell'amministrazione. Vai alla Circolare sull’Attuazione della trasparenza.