Rilevazione residui attivi e passivi delle Istituzioni Scolastiche

La Ragioneria generale dello stato con la circolare n° 20 del 23/05/2011

ha avviato l’ennesima ricognizione dei residui attivi e passivi delle

istituzioni scolastiche.In particolare la circolare n° 20 dispone la

compilazione di alcuni modelli per verificare la situazione finanziaria

delle scuole, tale rilevazione dovrà essere certificata dai revisori del  MEF

e inviata tramite il software ATHENA Mi sono chiesto se detta circolare

riguardasse anche le scuole della Regione Sicilia e per questo ho

provveduto a contattare personalmente, nella giornata di ieri, la Dott.ssa

Tirone dirigente dell’ufficio IV dell’ Ispettorato Generale di Finanza,

la quale, concordando che la rilevazione di cui alla circolare n° 20

riguardasse anche le scuole della Regione Sicilia, a rimandato ad ulteriori

disposizioni da concordare con il MPI circa le modalità con cui procedere

alla rilevazione stessa, tenuto conto che in Sicilia non ci sono i revisori

del MEF e che non si usa il software ATHENA.

Per concludere per il momento la circolare n° 20 del 23/05/2011 non trova

applicazione nelle scuole siciliane, si consiglia comunque di procedere

alla preparazione dei dati, in attesa di conoscere al piu presto

le modalità di invio